31 ottobre 2018

L’associazione Refugees Welcome attiva anche in Valle d’Aosta

Refugees Welcome è un’associazione nata in Germania e presente in 16 paesi, tra i quali l’Italia, che si occupa della promozione dell’ospitalità in famiglia dei rifugiati come modo per conoscersi, superare pregiudizi e costruire insieme una società attiva, inclusiva e solidale.

Da qualche settimana l’associazione può contare su un Gruppo territoriale in più, quello della Valle d’Aosta, che si aggiunge ai 10 già attivi sul territorio nazionale.

L’associazione, avvalendosi di una piattaforma tecnologica e di un team di professionisti qualificati, mette in contatto i rifugiati con persone – singole, coppie, famiglie – disposte a ospitarli a casa propria. Un’esperienza di scambio e di condivisione a tutti i livelli, che punta a facilitare l’inclusione sociale dei rifugiati nel nostro paese. RWI ha già al suo attivo circa 90 convivenze in diverse parti d’Italia.

L’obiettivo di Refugees Welcome è quello di promuovere un nuovo modello di accoglienza in cui l’ospitalità familiare possa affiancarsi ed integrarsi alle modalità attualmente esistenti di prima e seconda accoglienza.

Inoltre, l’accoglienza in famiglia costituisce una grande opportunità di arrichimento culturale ed emotivo sia per gli ospitati sia per i cittadini che decidono di aprire le porte della propria casa. Chi ospita un rifugiato ha l’opportunità di conoscere una nuova cultura, aiutare una persona a costruire un progetto di vita nel nostro Paese, esercitare una cittadinanza più consapevole e attiva, costruire nuovi legami di comunità.

Il Gruppo territoriale di Aosta ha già lanciato un’iniziativa interessante, Indovina chi viene a cena, che invita le famiglie ad ospitare un richiedente asilo o un rifugiato una sera a cena.

Per info e contatti:
aosta@refugees-welcome.it
Pagina Facebook



©2018 Copyright L'ESPRIT A L'ENVERS | C.F. e P.IVA 00603500075